Nel nuovo diluvio la Madonna trionferà su Satana! – 12 Novembre 2021

Venerdì 12 novembre 2021

XXXII Settimana del Tempo Ordinario

+ VANGELO (Lc 17,26-37)

Così accadrà nel giorno in cui il Figlio dell’Uomo si manifesterà.

+ Dal Vangelo secondo Luca

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Come avvenne nei giorni di Noè, così sarà nei giorni del Figlio dell’Uomo: mangiavano, bevevano, prendevano moglie, prendevano marito, fino al giorno in cui Noè entrò nell’arca e venne il diluvio e li fece morire tutti. Come avvenne anche nei giorni di Lot: mangiavano, bevevano, compravano, vendevano, piantavano, costruivano; ma, nel giorno in cui Lot uscì da Sòdoma, piovve fuoco e zolfo dal cielo e li fece morire tutti. Così accadrà nel giorno in cui il Figlio dell’Uomo si manifesterà. In quel giorno, chi si troverà sulla terrazza e avrà lasciato le sue cose in casa, non scenda a prenderle; così, chi si troverà nel campo, non torni indietro. Ricordatevi della moglie di Lot. Chi cercherà di salvare la propria vita, la perderà; ma chi la perderà, la manterrà viva. Io vi dico: in quella notte, due si troveranno nello stesso letto: l’uno verrà portato via e l’altro lasciato; due donne staranno a macinare nello stesso luogo: l’una verrà portata via e l’altra lasciata». Allora gli chiesero: «Dove, Signore?». Ed Egli disse loro: «Dove sarà il cadavere, lì si raduneranno insieme anche gli avvoltoi». Parola del Signore

Commento di Padre Giulio Maria Scozzaro

Gesù in questo Vangelo continua ad avvisare tutti noi sulla fine dei tempi, di questi tempi dominati dai diavoli, privi di verità e di giustizia, senza amore e con un malvagio egoismo, senza Dio per il rifiuto e dare sfogo ai propri piaceri. Questo è il modo per rimanere incatenati nel Male.

Quando una famiglia vive varie sofferenze a causa di errori gravi commessi dai familiari, in quella famiglia regna il Male, non c’è pace e sincerità, c’è invece un vivo desiderio di mettere fine a tutti i malanni. Molti nel mondo aspettano la fine di questi tempi dolorosi e negativi.

Ogni persona saggia, anche non credente, comprende che l’umanità è agonizzante, senza la forza propria dell’essere umano battagliero nella verità. La causa scaturisce dagli insegnamenti devastanti instillati per ventiquattro ore al giorno da milioni di emittenti televisive del mondo. Sono trasmissioni immorali, violenti e opposte alla dignità umana. I conduttori sono persone schiave di Satana o addirittura consacrate e inculcano, insegnano a miliardi di telespettatori il falso per distruggerli.

Solo nelle Tv cattoliche è possibile ascoltare un messaggio di amore, di verità, di speranza e di pace. Solo in queste si parla di peccato e del Male.

Il peccato sociale e personale ha superato il limite di una misericordia infinita.

Nella storia non erano mai avvenute variazioni climatiche come in questi nostri tempi, stiamo assistendo alle conseguenze della devastazione commessa dall’uomo con esperimenti atomici, manipolazioni genetiche, alterazioni degli alimenti e delle medicine, immissione nell’aria di gas velenoso e di polveri inquinanti.

L’inganno dei potenti lo vediamo anche in questo incontro di Glasgow: il Parlamento europeo è riunito alla COP26 dal 5 novembre per parlare di ambiente, sanità pubblica e sicurezza alimentare.

GLI STESSI MANDANTI DELLE SCIE CHIMICHE CHE SPRIGIONANO VELENI MORTALI E DISTRUGGONO LA NATURA, LE COLTIVAZIONI E CAUSANO MALATTIE GRAVISSIME A MILIARDI DI PERSONE, POI MOSTRANO AL MONDO CHE SI INTERESSANO DI AMBIENTE, SANITÀ PUBBLICA E SICUREZZA ALIMENTARE. QUANTA IPOCRISIA E SATANISMO!

Chi riflette su quanto avviene oggi nel mondo deve per forza porsi la domanda sull’esistenza di Dio, Creatore dell’Universo e di infiniti sistemi solari. Dato che l’Onnipotente esiste perché nulla poteva crearsi da sola, dopo che ha richiamato l’umanità milioni di volte, Egli sarà costretto ad intervenire anche per fermare lo scontro tra Stati Uniti e Cina/Russia.

I potenti vogliono far morire diverse miliardi di persone entro alcuni anni, Dio lascerà agire questi scellerati per purificare il mondo dai satanisti e dai delinquenti, ma interverrà per mostrare il suo dominio e sulla Terra non resterà viva una sola persona contraria a Lui, l’Eterno sussistente.

I potenti continuano a programmare la morte di miliardi di persone in pochi anni, si considerano delle divinità nonostante la mortalità che colpisce anche i loro soci, e colpiti come sono dal Male satanico non riescono ad avere una grandezza lungimirante, proprio perché l’avvedutezza e la saggezza umana sono state sostituite dall’ossessione di uccidere gli innocenti. I potenti sono tormentati dal loro padrone che è Satana e vogliono solo la morte.

La droga più ricercata dai potenti è l’adrenocromo, un composto chimico organico derivato dalla ossidazione della adrenalina. L’uomo produce fisiologicamente piccole dosi di adrenocromo. È definita la super droga delle élite.

La Cia sostiene che negli Stati Uniti -ma riguarda molti stranieri potenti-, si pratica molta pedofilia ed è elevato il traffico di bambini, li torturano e bevono il loro sangue adrenalizzato per rallentare l’invecchiamento in un adulto, con effetto rigenerante su muscoli, cuore e cervello. Agiscono come satanisti.

Allora, non per responsabilità di Dio accadranno eventi penosi, lo spiega Gesù quando paragona la sua generazione (e la nostra) a quella di Noè.

La dimenticanza di Dio e ancora di più l’avversione a Lui attirano sventure, i grandi peccatori rimangono senza alcuna protezione e tutto il male compiuto, prima o poi si ritorce contro. Come un danno di ritorno il male si materializza sempre e spesso moltiplicato per tutta la cattiveria praticata nella vita…

C’è sempre un effetto controproducente nelle opere compiute per vendetta e odio.

Gesù non voleva spaventare chi Lo ascoltava né ha detto molto altro trattandosi di fatti che sarebbero accaduti due millenni dopo.

Ma quando accadranno le profezie del Vangelo? In quale luogo si troverà ognuno di noi? Al momento dell’imminente Avvertimento, profetizzato dalla Madonna a Garabandal (Spagna) nel 1965, in quale condizione spirituale ci troveremo?

In quei lunghi minuti ognuno vedrà passare nella mente tutto quello che ha compiuto di Male nella vita, ma non sarà la morte, si tratterà appunto dell’ultimo Avvertimento di Gesù misericordioso. Lì si comincerà a capire chi è il vero e unico potente dell’Universo!

Dio è Amore, è la Misericordia e non vuole la nostra sofferenza, la colpa è solo dei potenti schiavi di Satana e accecati dalla superbia, ma saranno annientati definitivamente da Dio!

Dio agirà per fermare i piani delle potenze mondiali che arriveranno al culmine di guerriglie finora solo economiche e politiche, con uno scontro terrificante su scala mondiale. Tutte le Nazioni si schiereranno ed entreranno in un conflitto inedito, da «costringere» Dio a fare qualcosa che avrà l’impatto superiore al diluvio di Noè.

Per l’intervento di Dio si arriverà alla pace, direi al silenzio perché tutto tacerà. Si ricomincerà ma in modo diverso da quello conosciuto.

Dopo quanto Gesù indica come una condizione più disastrosa del diluvio, nulla sarà come prima e solo chi ha Fede resisterà e vincerà.

A Fatima la Madonna disse che il suo Cuore Immacolato trionferà sul Male, fa però precedere questa verità dall’avverbio «infine», che indica «alla fine», «a conclusione di qualcosa». I veri figli di questa potentissima Madre non devono temere ma pregare, con la recita giornaliera del Santo Rosario si schierano dalla sua parte e saranno sempre protetti.

Nella storia Dio è sempre intervenuto per richiamare l’uomo, mai però l’uomo in passato si era spinto fino a manipolare tutto quello che per noi rimane ancora incomprensibile. È gravissima la manipolazione che si compie nei laboratori e in molti centri segreti!

L’uomo è causa del suo male, le conseguenze però riguarderanno circa otto miliardi di persone. Solo i devoti della Madonna, quelli che pregano molto e recitano il Santo Rosario ogni giorno, saranno protetti quando le Nazioni si scontreranno.

Voi non abbiate mai paura, abbandonatevi alla Volontà di Dio e pregate con fiducia. Non siamo mai soli, ci sono gli Angeli Custodi che vigilano su ognuno, Gesù e la Vergine Santa non ci perdono di vista, ci amano intensamente e ci amano così come siamo.

Loro attendono sempre un maggiore impegno spirituale da parte nostra ma non ci lasciano mai soli. Presto la Madonna trionferà su Satana!

1 Ave Maria per Padre Giulio

«O Augusta Regina del Cielo e Sovrana degli Angeli, a Te che hai ricevuto da Dio la missione di schiacciare la testa di satana, io chiedo umilmente di mandare legioni celesti, perché al tuo cospetto inseguano i demoni, li combattano, reprimano la loro audacia, liberino da ogni male e da ogni persecuzione Padre Giulio e li respingano nell’abisso. Amen».

3 Ave Maria…

Nel nostro sito numerosi articoli interessanti, libri e altro: www.gesuemaria.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *