I Sacerdoti hanno il potere di scacciare i diavoli – 4 Dicembre 2021

Sabato 4 dicembre 2021

I Settimana di Avvento

+ VANGELO (Mt 9,3510,1.68)

Vedendo le folle, ne sentì compassione.

Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo, Gesù percorreva tutte le città e i villaggi, insegnando nelle loro sinagoghe, annunciando il Vangelo del Regno e guarendo ogni malattia e ogni infermità. Vedendo le folle, ne sentì compassione, perché erano stanche e sfinite come pecore che non hanno pastore. Allora disse ai suoi discepoli: «La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai! Pregate dunque il signore della messe, perché mandi operai nella sua messe!». Chiamati a sé i suoi dodici discepoli, diede loro potere sugli spiriti impuri per scacciarli e guarire ogni malattia e ogni infermità. E li inviò ordinando loro: «Rivolgetevi alle pecore perdute della casa d’Israele. Strada facendo, predicate, dicendo che il Regno dei Cieli è vicino. Guarite gli infermi, risuscitate i morti, purificate i lebbrosi, scacciate i demoni. Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date». Parola del Signore

Commento di Padre Giulio Maria Scozzaro

Gesù è il Pastore del mondo e conosce perfettamente il multiforme gregge, conosce contemporaneamente i pensieri di tutti e nulla gli sfugge anche delle trame più segrete dei cospiratori. Oggi c’è tanta cattiveria nel mondo e i politici che governano le Nazioni inseguono progetti di morte contro cittadini inermi delle rispettive Nazioni.

Un grande complotto contro l’umanità è portato avanti dai governanti e la Chiesa tace, questa gerarchia non mostra di appartenere a Gesù Cristo!

Ai politici impegnati nel Great reset, si affiancano tanti complici in apparenza senza neuroni, da quanto dicono non ragionano, essi blaterano.

Il Great reset è una proposta del World Economic Forum (WEF), presentata nel maggio 2020 dal principe Carlo di Galles e dal tedesco Klaus Schwab, per costruire una nuova società e un solo governo mondiale, e con la scusa del Covid deciderà di creare una sola economia, con una sola moneta.

Il «grande piano» da parte delle élite mondiali di riformare il mondo eliminando quelli che loro considerano parassiti perché anziani, ammalati, persone di mezza età ma non aderenti alle Logge mondiali, ha avuto inizio con la creazione di una pandemia.

Questa pandemia è la prova dell’instaurazione del cosiddetto Nuovo Ordine Mondiale (NWO), con un po’ di riflessione si comprende molto.

Klaus Schwab è colui che ha delineato in un libro e nella conferenza di Davos lo scorso anno, i passi del Grande reset, voluto dall’èlite dei potenti ebrei o ex ebrei perché da molti decenni non seguono il Dio dei loro padri e sono consacrati al Nemico di Dio.

In Italia sono molti gli aderenti al Grande reset, in tutti i settori ci sono affiliati che ripetono pappagallescamente le solite falsità e si può notare dai video che circolano, come questi cinque virologi o ortopedici sempre presenti nelle trasmissioni a qualunque ora. Essi non sopportano le repliche di quanti presentano dati reali e suscitano anche solo qualche dubbio sui provvedimenti del governo.

Per loro è un dogma quanto affermano e nessuno si deve permettere di replicare e se non vengono ascoltati o qualcuno è molto preparato, come Maurizio Belpietro, si alzano e vanno via oppure sbraitano come invasati.

Sta arrivando il tempo del trionfo della Madonna, ai nemici di Dio rimane poco per tentare l’inverosimile e ridurre la popolazione mondiale, secondo il progetto dell’estesa congrega che non considera che la loro stessa fine potrebbe essere più imminente. L’odio li acceca e Satana li domina, non considerano che tutti loro faranno una fine peggiore dei cittadini innocenti.

I cristiani si identificano in Cristo, in Lui scoprono il senso della vita e la modalità per vincere contro il Male, superare le tentazioni, i diabolici attacchi presenti nei pensieri innocui, mentre nei cattivi i pensieri sono attivati dai diavoli per depistare e distruggere la persona.

Le tentazioni rappresentano l’azione ordinaria dei diavoli, essi ordinariamente tentano tutti, non avendo altro da svolgere… nel fuoco che li rende tizzoni ardenti. Non trovano affatto refrigerio nelle fiamme inestinguibili dell’inferno e si riversano nel mondo per tentare soprattutto i buoni cristiani, per sviarli dalla vera Fede, dalla Confessione, dalla Messa festiva, dalle preghiere, soprattutto dal Santo Rosario.

I cristiani maturi, esperti nella spiritualità, dalle tentazioni traggono la certezza che con le loro preghiere e le buone opere tormentano i diavoli.

Queste carogne tentano poco i cattivi e i cristiani senza Fede, non perdono tempo con loro, questi si sono già rovinati la vita e il futuro.

Oppure, dopo l’iniziale attacco sferrato a determinati cristiani tiepidi e tentennanti tra Dio e i vizi -tra cui ovviamente anche i Pastori-, quando vedono che hanno perduto il senso del sacro, li mollano perché li hanno instradati verso la loro rovina eterna.

I diavoli effettivamente li aiutano nei loro affari… e questi uomini davvero appaiono con una marcia in più ma è maledetta perché è dei diavoli.

Tutto appare splendido nella vita che conducono e ricompensato con il potere e la visibilità: non possono rendersi conto che per un piatto di lenticchie hanno tradito il Cristo e si avviano verso la dannazione eterna, che ha nome inferno!

Gesù sapeva perfettamente l’azione devastante che avrebbero arrecato i diavoli all’umanità e si premurò di donare ai Sacerdoti un potere straordinario, la capacità di scacciare i diavoli nel suo Nome dalle persone colpite da maledizioni, fatture e da tutti gli altri interventi satanici.

«Chiamati a sé i suoi dodici discepoli, diede loro potere sugli spiriti impuri per scacciarli e guarire ogni malattia e ogni infermità».

Oggi gli esorcisti scarseggiano anche in Italia, fino a pochi decenni fa erano innumerevoli.

Il calo della spiritualità fa dimenticare di operare sulle persone possedute con l’imposizione delle mani sulla testa per liberare una persona sofferente da pensieri ossessivi, da malattie, da disturbi di ogni genere.

Tutti i Sacerdoti hanno il potere di scacciare i diavoli, hanno la possibilità di ottenere anche grandi miracoli se donano interamente la vita a Dio e ricercano innanzitutto le cose di Dio. Questi Sacerdoti sono in intima amicizia con il Signore ed Egli si fida di loro.

Avvicinare molto spesso un Sacerdote che prega è per tutti voi una protezione speciale.

Dovreste chiedere la benedizione ad ogni Sacerdote che incontrate, ancora più forte è l’imposizione delle sue mani sulla testa con la recita di alcune brevi preghiere di liberazione e di guarigione, e poi la benedizione finale.

Oggi la Parola di Dio evidenzia l’ansia missionaria di Gesù, la sua Volontà di voler salvare tutti ed invia i discepoli a predicare i suoi insegnamenti. «GUARITE GLI INFERMI, RISUSCITATE I MORTI, PURIFICATE I LEBBROSI, SCACCIATE I DEMONI».

Immenso è il potere che ha ogni Sacerdote, moltissimi non ne sono a conoscenza o non vivono con coerenza e hanno perduto la Fede e il sacro!

Prego ogni giorno per i tanti Sacerdoti smarriti e perduti nel mondo e soffro per loro. Prego in ogni Santa Messa anche per tutti voi che fate parte di questa Parrocchia virtuale dedicata al Cuore Immacolato di Maria e vi benedico.

La mia afflizione è grande se penso quanto mietono i diavoli all’interno della Chiesa, la loro astuzia nell’allontanare tanti Vescovi e Sacerdoti dalla preghiera, dalla penitenza, dal rinnegamento, dalla sana dottrina, dal Vangelo e dalla Verità…

Cosa si potrà dare di buono e santo alle persone se si è perduta la Fede e si è privi della Grazia di Dio?

Chiediamo alla Madre dei Sacerdoti e Maestra di perfezione di riaccendere la Fede in loro per renderli veri annunciatori del Vangelo di Gesù.

1 Ave Maria per Padre Giulio

«O Augusta Regina del Cielo e Sovrana degli Angeli, a Te che hai ricevuto da Dio la missione di schiacciare la testa di satana, io chiedo umilmente di mandare legioni celesti, perché al tuo cospetto inseguano i demoni, li combattano, reprimano la loro audacia, liberino da ogni male e da ogni persecuzione Padre Giulio e li respingano nell’abisso. Amen».

3 Ave Maria…

Nel nostro sito numerosi articoli interessanti, libri e altro:www.gesuemaria.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *