Ex maga 3^ parte

Come ho scritto la volta scorsa, voglio ora raccontare alcuni episodi gravissimi di persone che venivano a trovarmi e chiedevano il mio intervento, non per arrecare aiuto ai familiari o ad altre persone, no, venivano piene di odio e di spirito di vendetta.
Ho incontrato molte persone dall’apparenza gentili e buone, perché avevano sempre il sorriso sulle labbra, ma i loro cuori erano veri covi di vipere. Davanti a me scoprivano tutto il loro odio verso familiari o altre persone.
Tutte le persone che venivano a chiedere il mio intervento, erano animati dal solo desiderio di rovinare altri, anche i propri familiari. È triste scrivere questo, sono parole che non possono fare comprendere l’effetto malefico e distruttivo della magia.
Non potete immaginare quante persone mi hanno chiesto di intervenire per danneggiare i familiari. Persone che non potevano agire apertamente per ovvi motivi ed allora ricorrevano al mio intervento invisibile e tenebroso. E il mio intervento era veramente invisibile, per questo i mandanti non vengono scoperti dalle persone colpite. Le persone colpite subiscono danni fisici e spirituali dannosi e distruttivi, ma di questo parlerò qualche altra volta.
È un comportamento perfido ed infame da parte di chi va dal mago per procurare danni fisici e spirituali ad altre persone. Sono codardi, vigliacchi, sono senza cuore, sono persone in cui satana è già dominatore.
Come è possibile cercare di rovinare il corpo di una persona causando una malattia o distruggere un matrimonio, quindi una famiglia, solo per invidia o per odio?
Nessuna cosa, nessuna lite o problema potrà mai giustificare il ricorso alla magia, che in realtà è un ricorso a satana. Un ricorso utilizzato anche da parte di cattolici, di fedeli che in Chiesa si mostrano devoti, mentre nel cuore covano odio e vendetta, che dovrà manifestarsi in qualche modo.
Per la mia conoscenza, so che si manifesta quasi sempre chiedendo alla magia di distruggere in qualche modo una o più persone. Succederà un incidente, comincerà a stare male fisicamente, girerà ospedali per cercare la cura adeguata, il lavoro lo perderà o avverranno strani fatti, il matrimonio sarà sul punto di rompersi o ci saranno sempre incomprensioni tra gli sposi.
Questi e tanti altri sono gli effetti devastanti della magia occulta.
Ricordo che una volta mi venne a trovare una donna che chiedeva una fattura a morte verso la sorella. Io non mi scandalizzavo, ero abituata a sentire di tutto. La sua richiesta esplicita chiedeva di eliminare la sorella, perché aveva fatto un buon matrimonio, aveva bravi figli, il marito guadagnava bene. Adesso mi sento lacerare dentro ricordando questi incontri, ma allora per me era ordinaria quotidianità.
Chiesi di portarmi una foto della sorella e qualche indumento usato da lei, inoltre, io avrei provveduto con altri materiali organici di animali. Preparai la polvere e la consegnai alla mandante, ricevendo una buona somma, anche se questa donna sarebbe stata disponibile ad offrirmi molti soldi, pur di vedere morire la sorella.
La polvere fu messa dentro un cibo che la mandante fece mangiare alla povera sorella, ignara di quanto tramava quel demonio che aveva il suo stesso sangue e gli stessi genitori. La mandante diventò più affettuosa in quel periodo verso la buona sorella, la chiamava spesso e chiedeva notizie sulla sua salute… Poi chiamava me e manifestava sorpresa per il ritardo dell’effetto della fattura a morte.
Questo effetto non arrivò mai, perché la buona sorella pregava molto, era consacrata alla Madonna, era in contatto con un Sacerdote francescano. Era molto protetta, era avvolta da una protezione resistentissima, che era la sua Fede. La mandante per mesi aspettava con ansia che succedesse qualcosa alla buona sorella, non arrivò mai quell’effetto che ella aveva chiesto per mezzo della magia occulta.
È chiaro che la magia ha effetto in quelle persone che non pregano, non frequentano i Sacramenti, non recitano il Rosario. Se una persona non è protetta dalla Madonna, satana è molto forte ed aggressivo. Ecco perché la Madonna chiede sempre a Medjugorje la recita del Rosario e di portare addosso oggetti sacri benedetti. Satana è forte se noi siamo deboli, se non siamo in comunione con Gesù.
Anch’io in quella circostanza compresi che la magia è potente fino ad un certo punto, fino a dove non c’è Dio e la presenza della Madonna. La sorella che aveva chiesto la fattura, mi ricordo, che dopo qualche anno si esaurì a causa di una forte depressione, prendeva molte medicine al giorno e divenne come rimbambita. Morì come una disperata, mentre la buona sorella fino ad alcuni anni fa mi risulta che era viva e nella sua famiglia c’era serenità, amore e preghiere.
Ecco come la consacrazione alla Madonna e la sua preghiera ha salvato da una morte la buona sorella, come l’ha preservata da ogni pericolo e da ogni attacco di satana.
La prossima volta vorrei parlare della gravissima condizione di coloro che ricorrono alla magia per danneggiare o rovinare altre persone.

Tags: medium, maga

Copyright © 2016 Associazione Cattolica Gesù e Maria